La scienza dei colori e delle forme

La scienza dei colori e delle forme
Visita alla Casa Museo Académie Vitti
4 novembre – Atina (FR)

Evento in presenza e visita virtuale in collegamento Google Meet con l’Istituto Comprensorio di Atina (FR) e l’Istituto omnicomprensivo di Alvito (FR) 

Interventi
Giovanni Betta, Rettore Unicas
Cesare Erario, Fondatore e Direttore Museo Vitti
Fiorenza Taricone, Ordinaria di Storia delle Dottrine politiche Unicas
Joseph Di Rezze, Regista Documentarista

La Casa Museo Académie Vitti ripercorre e custodisce la storia unica nel suo genere dell’Académie Vitti, uno dei più vivaci ateliers d’arte privati di Parigi.  Fondato nel 1889 aveva la sua sede nel prestigioso Boulevard du Montparnasse; nasceva da un’iniziativa di Cesare Vitti, della moglie Maria Caira e delle sue sorelle Anna e Giacinta. Tutti e quattro erano stati modelli. Negli anni della sua attività, fino al 1914,  l’Atelier ebbe fra i suoi docenti maestri come Paul Gauguin e studenti provenienti dall’Europa e dall’America. La scuola fu fondamentale soprattutto per le donne, alle quali era quasi sempre vietato esercitarsi con modelli nudi per studiare l’anatomia. Durante la guerra, la famiglia Caira-Vitti fece ritorno ad Atina e la Casa Museo si trova ora in quella che è stata la loro residenza dopo il ritorno dalla Francia. Si trovano esposti disegni, cartoline inedite, studi anatomici, frutto di un periodo fondamentale per la storia dell’arte fra fine Ottocento e secondo decennio del Novecento.  

Visita alla Casa Museo Académie Vitti

LinkedIn0

© All rights reserved. Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale